India

In questa pagina potete trovare le foto realizzate durante il viaggio di due settimane in India.

Il mio vero racconto di viaggio, in un posto dove il confine tra l’umanità e la completa indifferenza, viaggiano su una sottilissima linea.

Settimo stato per estensione geografica al mondo (3.287.263 km²) e il secondo più popolato, con 1.335.250.000 abitanti (censimento 2017).

E’ bagnato dall’oceano Indiano a sud, dal mar Arabico a ovest e dal Golfo del Bengala a est, e confina con il Pakistan a ovest, CinaNepal Bhutan a nord-est, Bangladesh Birmania a est.

Suoi vicini prossimi, separati dell’oceano Indiano, sono lo Sri Lanka a sud-est e le Maldive a sud-ovest.

Bikaner

Il tempio di Karni Mata ( hindi: करणी माता मंदिर) è un tempio indù dedicato a Karni Mata a Deshnoke, a 30 km da Bikaner, nel Rajasthan, in India. È anche conosciuto come il Tempio dei Ratti.

Il tempio è famoso per i circa 25.000 ratti neri che vivono e sono venerati al suo interno. Questi ratti sacri sono considerati gli antenati dei Charan e chiamati kabbas, e molte persone percorrono grandi distanze per render loro omaggio. Il tempio attira visitatori da tutto il paese per le benedizioni e turisti curiosi da tutto il mondo.

La leggenda narra che Lakshman, figlio di Karni Mata, annegò in uno stagno a Kapil Sarovar a Kolayat Tehsil mentre tentava di abbeverarsi. Karni Mata implorò Yama, il dio della morte, di rianimarlo. Prima rifiutò ma alla fine Yama cedette, permettendo a Lakshman e a tutti i figli maschi di Karni Mata di reincarnarsi come topi.

Mangiare cibo che è stato rosicchiato dai topi è considerato un “alto onore”.

 Se uno di loro viene ucciso, deve essere sostituito con un altro di argento massiccio. 

error: Content is protected !!